Maurizio Sessa presenta Augusto Brogi. Il "baritono tenore" di Sesto Fiorentino (1847-1917)

Augusto Brogi fu fenomeno artistico più unico che raro. Una carriera trentennale, equamente divisa in due stagioni: prima baritono, poi tenore. Incredibile, ma vero! Di lui, che sarà mentore del nipote compositore Renato, purtroppo poco ci resta. Ma, grazie a un fortuito ritrovamento, sono riemerse dall’oblio numerose sue foto: una galleria di immagini scattate sui palcoscenici di mezzo mondo che ripercorrono le tappe principali di un cantante lirico che non è certo un minore ma, semplicemente, un dimenticato. Enio Bruschi, nella sua veste di musicofilo, ne parlerà con l’autore Maurizio Sessa. Per partecipare all’incontro è necessario prenotare: 055.440107 oppure eventilibreriarinascita@gmail.com

  17:30
Ubik Rinascita Sesto Fiorentino
Via Gramsci 334, 50019 Sesto Fiorentino (FI), Italia

Augusto Brogi. Il «baritono tenore» di Sesto Fiorentino (1847-1917)

Sessa Maurizio

Apice Libri (2020)
14 €
 9788899176990
Augusto Brogi fu fenomeno artistico più unico che raro: prima baritono, poi tenore. Una carriera trentennale, equamente divisa in due stagioni. Quindici anni da baritono, i rimanenti quindici da tenore. Incredibile, ma vero. Di lui, poco ci resta. Non la voce, elemento essenziale, imprenscindibile. Infatti, dopo alcune prove di incisioni discografiche, Brogi si disse non contento del risultato e quindi non uscì mai una sua incisione. Ma ora, grazie a un fortuito e fortunato ritrovamento, sono riemerse dall'oblio numerose sue foto. Una sorta di Archivio Brogi. Pose da studio fotografico che vengono qui riproposte non come punto di arrivo, bensì come "stazione" di partenza, in attesa che altri possano raccoglierne un domani il testimone. Una galleria che ripercorre le tappe principali di un cantante lirico che non può e non deve essere considerato un minore, ma, semplicemente, un dimenticato.